Skip to main content

Cari Amici,

nell’augurare a tutti un buon agosto ed in attesa di incontrarci nuovamente in occasione della gita di settembre ( 28-29 ), vi riassumo la gita nel Delta del Po + Adria.

Hanno partecipato 10 equipaggi, di cui due nuovi amici ( Paolo Schmidt, nuovo socio di Desenzano e Giuseppe Zanoni di Tenno ) che si sono subito affiatati con il resto del gruppo.

Partiti da Rovereto sud alle 07:00 dopo un tranquillo viaggio senza traffico, siamo arrivati puntuali a Santa Giulia di Porto Tolle dove ci attendeva Alberto Barini.

Ci siamo dunque imbarcati ed Alberto ha iniziato la navigazione nelle acque del Delta illustrandoci, con grande passione e competenza, tutto ciò che stavamo ammirando. Alberto ci ha affascinati anche con la storia del Parco. Dopo un ora e mezza di navigazione nella sacca Scardovari, attraversando il labirinto di canali ritagliati nei fitti canneti, siamo arrivati all’Isola dell’Amore per un aperitivo al Faro e poi via verso il Ponte di Barche dove si è conclusa la navigazione.

Grazie Alberto!!!!

Salutato Alberto ci siamo recati al Ristorante Antichi Sospiri per il pranzo a base di pesce a Km 0, visto che, come ha spiegato Alberto, il pescato è tutto locale.

Dopo aver ben mangiato, risaliamo sulle nostre amate Porsche e percorrendo la strada che costeggia la Sacca Scardovari, ammirando lo splendido panorama, ci dirigiamo verso Adria.

Arrivati all'Autodromo, accolti dal gentilissimo Direttore Mario Altoè, ci siamo sistemeti nel box a nostra disposizione per adempiere alle formalità richieste ed ascoltare una breve spiegazione su come affrontare il circuito.

Adrenalina a 1000....... un tranquillo giro di ricognizione e poi si aumenta l'andatura giro dopo giro. Un rigraziamento particolare a Giuseppe Ghezzi che, salendo in macchina con ognuno di noi, ha dato utili consigli per migliorare la guida in pista ed aumentare così la sicurezza ed il divertimento.

Tra una sessione in pista e l'altra, alcuni equipaggi si sono cimentati nella gimcana con giochi, sul piazzale esterno, che ha determinato la classifica finale di questa gita:

al primo posto si sono qualificati Giuseppe Ghezzi ed il figlio Luca, al secondo posto Fabrizio Borga con la figlia ed alterzo posto Gianni Conci con Loredana.

In serata a conclusione della splendida e caldissima giornata, la classica foto di gruppo, la premiazione dei primi tre classificati con la consegna, a tutti gli equipaggi, del gadget a ricordo della gita e quindi, dopo i vari saluti, si riparte verso casa, pensando già alla prossima gita.

Dopo la pausa di agosto invieremo il programma della prossima gita.

 

Buone vacanze

il direttivo P.C. Trentino